Monthly Archives: dicembre 2007

I prigionieri di guerra

prigionieri-diguerraAutore: Tamara Jadrejčić

Anno: 2007

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Eks&Tra 

Collana:

Prezzo:

Numero pagine:

ISBN:

Descrizione:

…i racconti di Tamara Jadrejcic, «I prigionieri di guerra», si conficcano nel cuore del lettore. Nella capacità rara, tanto più sorprendente per una scrittrice di madrelingua croata che scrive in italiano, di raccontare la disintegrazione della Jugoslavia attraverso la vita quotidiana, la famiglia, i figlioletti, il rapporto tra mariti e mogli… Senza i mortai, i cannoneggiamenti, i carri armati, la dinamite, i cecchini che miravano alla testa anche dei bambini «nemici», le ceste di occhi strappati, le donne violentate, le mamme incinte assassinate e insomma tutti quei dettagli di bestiali efferatezze di cui in quegli anni siamo stati testimoni. La guerra vista dal tinello di casa.“

Dalla presentazione di Gian Antonio Stella

Dis-integrarsi cercando la libertà

disintegrarsiAutore: Joseph M. Kamsu Tchuente

Anno: 2005

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Robin

Collana:

Prezzo: € 8.00

Numero pagine: 120

ISBN: ISBN 88-7371-126-X

Descrizione:

La povertà costringe Bernard a lasciare il Camerun per immigrare in Italia, dove desidera studiare e diventare medico. Ben presto, però, scopre che la presunta “integrazione” di cui tutti parlano implicherebbe il rispetto di una condizione che solo chi deve subire percepisce: quella di rinnegare se stessi.
Bernard deve quindi accettare le assurde regole imposte come ricatto dal missionario che lo aiuta, la necessità di sposare un’italiana e ottenere la cittadinanza se vuole accedere ai concorsi per praticare la professione, il razzismo latente, spesso animato di buone intenzioni, che lo circonda.
Per la prima volta, i problemi dell’immigrazione raccontati non da sociologi ed esperti, ma da chi, giorno dopo giorno, vive sulla propria pelle la drammatica necessità di scegliere se rinnegarsi o integrarsi.
Un resoconto lucido, spietato e sorprendente di come gli “altri”, gli “extracomunitari”, gli “stranieri” vedono noi e le condizioni che poniamo per accettarli.

La luna che mi seguiva

lunamiseguivaAutore: Aminata Fofana

Anno: 2006

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Einaudi

Collana: Stile libero big

Prezzo: € 12.00

Numero pagine: 256

ISBN: 9788806166687

Descrizione:

Un villaggio mandingo perduto ai margini della foresta, tra un fiume e il mare, e la valle di terra rossa. Moussa, il nonno sciamano, il vero capo del villaggio. Il principe, padre di Saduwa. La madre, una delle mogli del principe, malinconica perché ha solo figlie, e il potere è sempre maschile. Le altre donne del villaggio. N’koronko, il matto. Kadiatou, la “madre degli oracoli”. Taore, il guerriero. Bubu, la scimmietta domestica, e Bolocologninte, il cane cucciolo. Soraya, Foulemataou e la piccolissima Niuma, le sorelle. Fode e gli altri cugini. E infine lei, Saduwa, la piccola principessa, la predestinata, che però non sa ancora di avere i poteri, di essere la prescelta dello stemma magico. Un esordio in italiano, dall’Africa.

I mari ovunque

mari-donesTitolo:   I mari ovunque

Autore:  Elvira Dones

Anno: 2007

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Besa

Collana:

Prezzo: € 12.00

Numero pagine:  134

ISBN:  9788882125905

 

Presentazione:

Un viaggio in Irlanda s’intreccia con flashback che illuminano il passato dei protagonisti: Andrea, orfana argentina cresciuta tra sofferenza e ospedali psichiatrici, ed Eric, nel quale lei incontra la normalità e una ragione per non gettare via la vita. Passo dopo passo si Scopre il perché di quel viaggio e delle scelte dei due personaggi, seguendo il ritmo appassionante di questo romanzo di dolori e sentimenti raccontato con rara delicatezza. Elvira Dones, albanese d’origine, è scrittrice, giornalista, autrice di sceneggiature e documentari tv; divide la sua attività tra la Svizzera e gli Stati Uniti, dove attualmente risiede.

Bianco giorno offeso

bianco-donesTitolo:   Bianco giorno offeso

Autore:  Elvira Dones

Anno: 2004

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Interlinea

Collana:

Prezzo: € 15.00

Numero pagine:  244

ISBN:   9788882124601

 

Presentazione:

Elvira Dones torna con un romanzo forte e doloroso che ha per protagonisti un profugo albanese in Svizzera e un amico dalla straordinaria vitalità mal incanalata e controcorrente. È il racconto della profonda e tormentata amicizia tra i due uomini, attraversata da altre passioni, struggenti e impossibili perché così è la vita e perché i personaggi sono in balia della storia. Un romanzo intenso, appassionante, vero.

La Pelusa

Titolo:   La Pelusa

Autore:  Adrián N. Bravi

Anno: 2007

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Nottetempo

Collana:

Prezzo: € 12.00

Numero pagine:  144

ISBN:   9788874521081

 

Presentazione:

Il protagonista di questo breve romanzo ha la fobia per la polvere. Per lui la decadenza si manifesta in quel leggero e insidioso pulviscolo che si deposita su ogni cosa a sua insaputa. Così passa il suo tempo a combatterla con accanimento e sapienza, obbligando la moglie a fare altrettanto. Ma la polvere si può combattere, non si può vincere e il narratore, di mestiere bibliotecario, cerca sfogo alla propria sconfitta in un epistolario fatto di messaggi che il computer gli rimanda sempre indietro. E questo fino al giorno in cui Adrián Bravi si presenta in biblioteca e rivela la stessa mania. Esiste dunque un’anima sorella?

La nomade che amava Alfred Hitchcock

BìNomade-scegoTitolo: La nomade che amava Alfred Hitchcock

Autore: SCEGO Igiaba

Anno: 2003

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Sinno

Collana:

Prezzo: €. 10.00

Numero pagine: 160

ISBN: 9788886061896

Presentazione:

Igiaba racconta in prima persona la storia di sua madre, Kadija, nata nel 1938: la sua infanzia da nomade, i giochi, il rapporto con i genitori, la cultura somala e le vicende politiche che la hanno portata, come tanti della sua generazione, a cercare nell’occidente ricco, pace e serenità. Il racconto è scorrevole, quasi un romanzo, e anche l’accenno delicato all’infibulazione offre uno strumento concreto per conoscere meglio una cultura che per molte vicende è stata influenzata dalla nostra. Anche alla fine di questo libro, giochi, leggende, ricette, bibliografie e indirizzi utili.

« Older Entries